Una fugace scappatella con una prostituta è costata 20mila euro ad un imprenditore parmigiano di 55 anni, che si era appartato con una prostituta nelle campagne di Fraore, nella zona nord della cittadina emiliana. I militari hanno visto una Porsche Cayenne parcheggiata di fianco alla strada e si sono insospettiti, dentro c'erano l'uomo e la squillo. All’imprenditore è stata comminata una multa di 20 mila euro per atti osceni in luogo pubblico.