Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Il Ministero della Salute ha diffuso un nuovo allarme alimentare, connesso ad un potenziale rischio per presenza di allergeni. In particolare, di glutine non dichiarato. Le autorità competenti avrebbero, quindi, predisposto l’immediato ritiro in via precauzionale del prodotto in questione. Stando, infatti, a quanto riportato sul sito internet ufficiale del Ministero ad essere sottoposto al richiamo sarebbe un lotto di burro venduto a marchio burro GRANAROLO in confezioni da 1 chilogrammo e lotto Burro del Buon Pascolo in confezioni da 1 chilogrammo e da 250 grammi. Entrambi i formati apparterrebbero, di fatto, al lotto numero 250821 con la data di scadenza 25/08/2021, prodotto nello stabilimento di via Emilia Est 90/A a Castelfranco Emilia, in provincia di Modena. 

 link ufficiali