Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Arriva per la prima volta a Bologna, Quattrozampeinfiera, la più importante e divertente manifestazione dedicata a chi ama e vive con cani e gatti. Già presente a Milano, Roma, Torino, Napoli e Padova, quest’anno approda a Bologna nel weekend del 19 e 20 giugno. Il Parco Nord per l’occasione, si trasformerà in un pet park, una grande area verde all’aperto per un divertimento assicurato a misura di cani e umani. I veri protagonisti saranno proprio loro: cani e umani che potranno cimentarsi in attività sportive, educative, posare per scatti fotografici o sfilare per vincere simpatici omaggi. Numerose le attività da provare, DogAgility, SplashDog, RallyO,etc, ma non solo, nell’area passeggiata al guinzaglio,  sarà possibile imparare a gestire al meglio il proprio cane durante le passeggiate, mentre nell’area Minddogness sarà possibile persino imparare a meditare con lui. Spazio poi alle sfilate e alle gare di bellezza: nella Dog Winner by Farmina o nella richiestissima Doggy Show by Monge, i cani di razza e i meticci saranno i protagonisti di vere e proprie sfide di bellezza.  Ma Quattrozampeinfiera si rivolge anche a chi sta cercando un cane o un gatto: gli allevatori saranno presenti con i loro esemplari per informare i futuri owners sulle peculiarità caratteriali delle singole razze e per capire quale sia più in linea col proprio stile di vita. Le Associazioni invece, mostreranno i soggetti meno fortunati che sono in cerca di una seconda opportunità. Acquistare o adottare un cane o un gatto deve essere una scelta ponderata e consapevole. Da sempre la manifestazione cerca di lottare contro l’abbandono sensibilizzando la popolazione e ospitando le associazioni. Un dj set, intratterrà i visitatori e li accompagnerà nei vari momenti. Sarà possibile anche pranzare “open air” nella verde area con i propri congiunti per rilassarsi all’aria aperta. Non una semplice fiera, ma un vero e proprio momento di intrattenimento educativo che da otto anni caratterizza tutte le tappe della manifestazione.  L'edutaiment sarà il fil-rouge della due giorni Quattrozampeinfiera che quest'anno in diverse città italiane riproporrà, con lo stesso spirito, la possibilità di condividere col proprio compagno a quattro zampe un'esperienza ludica ma anche formativa. Alla due giorni di Bologna seguiranno gli incontri di Napoli (18 e 19 settembre), di Milano (2 e 3 ottobre) e di Vicenza (20 e 21 novembre).