Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Trasportava 22 batterie per auto da smaltire ed un motociclo senza targa che doveva essere rottamato, materiali che sono ritenuti rifiuti speciali, ciò senza osservare le norme relative a questo tipo di trasporti, per questo un 54enne di nazionalità marocchina fu fermato dai carabinieri mentre era alla guida di un furgone nel territori di Varsi. L' uomo, residente a Borgotaro, è finito sotto processo, il fatto risale al marzo di due anni fa, il processo che è fissato davanti al giudice Giuseppe Monaco si terrà nel 2020. Nel frattempo è stato individuato il proprietario del motociclo, un uomo residente a Varano de Melegari al quale è stato ordinato di accollarsi tutte le spese per la corretta rimozione del ciclomotore.