Il fatto, avvenuto a Compiano, risale al marzo del 2014. Il processo che si terrà presso il Tribunale di Parma si terrà nel giugno del 2019.