Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Nicole Cogo, 21enne di Selvazzano Dentro (PD) che ha rappresentato l’Italia alla finale mondiale di Miss Tourism World 2019 tenutasi nei giorni scorsi a Quingdao (Cina), tra le 67 concorrenti provenienti dai 5 continenti si è piazzata tra le Top 10 guadagnano il 6° posto e la qualifica di “Ambasciatrice del Turismo di Quingdao”. Nicole è alta 1.75, capelli castani e occhi verdi, del segno del capricorno, fa la modella professionista ed è iscritta alla facoltà di ingegneria gestionale dell’Università di Padova. Si definisce testarda, indipendente e socievole. Nei 22 giorni di permanenza in Cina la candidata italiana, accompagnata da Dario Diviacchi “Presidente onorario” del concorso e proprietario del marchio Mister Italia abbinato a Miss Turismo, ha visitato prima Pechino e successivamente varie località della provincia di Shandong che si trova nella Cina orientale sul Mar Giallo, di fronte alla Corea. La partecipazione della concorrente italiana è stata sostenuta da Amen noto brend di gioielli dalle linee molto vicine al mondo giovanile. Nicole, oltre a sfilare in una serie di spettacoli e sfilate, ha partecipato ai due eventi principali, la prefinale nella quale sono state individuate le Top 10 e la finalissima. Al prima posto di è piazzata la concorrente messicana Michelle Hewitt Zapata, a seguire le concorrenti del Canada, Cina, Brasile e Svizzera. Lo scorso anno a rappresentare l’Italia, sempre in Cina, c’era la friulana Mara Gava di Sacile (PN).