Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Un autista 53enne residente a Varano dè Melegari ed un carrellista 59enne residente ad Albareto sono finiti sotto processo con l’accusa di aver cercato di sottrarre quattro bancali di materiale edile all’azienda Laterlite, in prima battuta hanno avuto un Decreto penale di Condanna emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Parma che gli irrogato una sanzione pecuniaria di 10mila e 30euro, suddivisa in 30 rate, multa che i due imputati hanno deciso di impugnare. Il processo si sta svolgendo davanti al giudice Cristina Pavarani ed al pubblico ministero Massimiliano Sicilia proseguirà in novembre.