Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Tre Italian Pavilion aggiudicati in 12 mesi da Cappelli Identity Design che disegna l’identità visiva alla Biennale Cinema di Venezia per due anni consecutivi e al Festival di Cannes per la sua 72° edizione. Lo studio si fa notare nell’ambito dei festival internazionali dedicati al cinema per l’approccio sperimentale e per l’aspetto interattivo che contraddistingue i suoi progetti. L’Italian Pavilion della 76° Biennale Cinema di Venezia, aperto dal 28 agosto al 6 settembre 2019 con un ricco programma di eventi dedicati al cinema italiano, anche quest’anno si rinnova e sorprende, in un percorso di modulazione cromatica nei toni del verde.

Alla Biennale Cinema di Venezia 2019, Cappelli Identity Design modula colori e linee come un flusso perpetuo che scorre nell’acqua. L’Italian Pavilion si presenta come un’immersione delicata e brumosa tra i riflessi e i colori di Venezia e fa rivivere l’atmosfera veneziana come un percorso tra natura, uomo e tempo.

Per la Biennale Cinema di Venezia 2018, lo studio romano si era rifatto al mondo immersivo dell’iconico ’68, mentre l’Italian Pavilion del 72° Festival Cannes si trasformava in un luogo sospeso nelle più profonde contraddizioni umane tra Vizi e Virtù attraverso installazioni laser e performance dal vivo.