Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Fu sorpreso nottetempo mentre tentava di imbrattare, con della vernice, i vagoni di un treno fermo nella stazione di Borgotaro, a scoprirlo una sera d'ottobre del 2012 fu una guardia giurata dell'Ivri, che notando la presenza di alcuni giovani intenzionati a colorare a modo loro le carrozze del convoglio avvertì i carabinieri. I militari fermarono due persone, due minori ed un 32enne residente a Parma, quest'ultimo adesso è sotto processo per deturpamento e imbrattamento di cose altrui. In prima battuta ha avuto un decreto penale di condanna con il quale gli è stata comminata una sanzione pecuniaria di appena 100 euro, ma l'ha impugnata e adesso ci sarà il processo nel prossimo mese di gennaio davanti al giudice monocratico del Tribunale di Parma Nicola Giusteschi Conti ed al pm Rino Massari.