Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Desio (MB), 16 maggio 2019 – Dallo scorso anno è entrato in vigore il nuovo GDPR – Regolamento Europeo 2016/679 – in materia di protezione dei dati personali e questo aggiornamento della normativa sulla privacy ha oggi un impatto importante sulle procedure organizzative dei Professionisti, in quanto rende obbligatori nuovi adempimenti e una gestione dei dati che deve seguire il principio di Responsabilità (Accountability, art. 24) rispetto agli interventi messi in atto. Ma quali sono queste responsabilità? Quali sono i rischi correlati e come bisogna gestirli?
 
Alavie, la prima società di consulenza italiana strutturata per offrire la gestione completa della conformità normativa, nell’ambito delle proprie attività di formazione, organizza aForlì il workshop “GDPR Privacy: proteggere i dati dello Studio e applicare il Dlgs 101/2018” in collaborazione con l’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Forlì.
L’obiettivo del workshop è quello di entrare nel merito della questione fornendo la visione d’insieme del quadro normativo, degli obblighi per i Professionisti e delle sanzioni previste in caso di violazioni e mancanze. Saranno, inoltre, approfondite le crescenti minacce informatiche e le misure preventive per garantire l’adeguata sicurezza dei dati dello Studio. Ampio spazio, infine, verrà dato ad alcuni casi pratici di adeguamento al GDPR.
L’appuntamento è quindi mercoledì 22 maggio alle ore 14.30 a FORLÌ, in Via T. Imperatore 4, presso l’Hotel Globus City.
Per il suo carattere didattico, il workshop consente di maturare fino a 4 crediti per la formazione continua dei professionisti. La partecipazione è gratuita e a numero chiuso previa iscrizione sul sito www.fpcu.it.