Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Nel tribunale di Parma mensilmente si svolgono vari procedimenti penali relativi a vicende di abusi sessuali, forse una decina, alcuni di questi processi hanno come parte offesa persino dei bambini. La riservatezza, il rispetto per le vittime e la necessità di celebrare alcuni dei procedimenti di questo tipo a porte chiuse, sono tutte concause chespesso contribuiscono ad affievolire la ribalta mediatica. Nessun politico o istituzione locale ha mai posto delle questioni in merito ad uno specifico episodio, negli ultimi 10 anni non si era mai visto che un ente pubblico decidesse di costituirsi parte civile contro uno solo degli imputati di questi odiosi reati, persone che fino a prova contraria sono comunque innocenti. Talvolta ci sono anche degli assolti.
Solo in un caso il Comune di Parma, guidato da Pizzarotti il sindaco ex grillino e candidato alle europee, ha deciso di costituirsi parte civile contro un noto commerciante della città accusato da una donna con la quale il presunto reo avrebbe avuto almeno un primo approccio notturno consenziente, ciò stando a quanto fino ad oggi è stato già acclarato.
Il resto della vicenda condita di sesso estremo e droga è molto controverso e forse non basterà un solo grado di giudizio a stabilire se si è trattato di una notte tra adulti che hanno agito “sopra le righe” oppure di uno stupro.
Il caso ha avuto una certa eco nella cittadina emiliana, forse perché l'imputato è un commerciante abbastanza conosciuto nel contesto parmigiano, poi la costituzione del comune parte civile è stata accompagnata da una buona grancassa comunicativa nell'ex capitale del ducato.
Il caso vuole che i tempi dell'avvio del dibattimento coincidono con la campagna elettorale per le elezioni europee...

Salvatore Pizzo