Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Tre gare, tre successi: questo lo score dell'Abarth 124 rally del team Bernini Rally, condotta dagli italiani Enrico Brazzoli e Manuel Fenoli che, nell'impegnativo Rallye Sanremo, hanno nuovamente ottenuto punteggio pieno nella Coppa FIA R-GT. La classifica di questo campionato vede l'equipaggio italiano al comando, con il massimo punteggio, dopo la vittoria al Sanremo che si aggiunge ai successi ottenuti nelle due gare precedenti: il Rallye di Montecarlo e il Tour de Corse.
 
Il Rallye di Sanremo 2019 si è rivelato più difficile del previsto a causa dell'estrema variabilità delle condizioni meteorologiche e la lunghezza delle prove speciali. In entrambe le tappe i concorrenti hanno trovato pioggia, asciutto e insidiosi tratti umidi nel sottobosco, che hanno reso difficile la scelta degli pneumatici, condizioni che peraltro esaltano le doti di handling, le performance e l'affidabilità della 124 rally.
 

Enrico Brazzoli: "Non è stata una gara facile per noi, sicuramente le condizioni del tempo non sono state favorevoli ma l'importante era terminare questa difficile gara e consolidare la prima posizione in campionato. Siamo in ogni caso molto soddisfatti del risultato". Il prossimo appuntamento della Coppa FIA R-GT è il Rally INA-Delta, in programma in Croazia dal 7 all'8 giugno.Inoltre il primo weekend di maggio si correrà il Rally Islas Canarias, prima prova dell'ERC, il Campionato Europeo Rally,  che sarà anche il kick off dell'Abarth Rally Cup 2019, il monomarca dedicato alle Abarth 124 rally. Il prossimo weekend vedrà invece il giovanissimo francese Nicolas Ciamin, in coppia con Antony Vilanova, prendere parte al Rallye Lyon-Charbonnières al volante dell'Abarth 124 rally del Team Milano Racing. Si tratta della seconda prova del campionato francese e Ciamin, avendo vinto la prima al volante di una vettura di categoria R5, partirà con il numero 1, ritrovando lo spider dello Scorpione con il quale l'anno scorso ha compiuto numerosi exploit nelle gare transalpine. Sarà una sfida interessante, poiché il suo principale avversario nella categoria R-GT è l'esperto pilota francese Romain Dumas, che ha al suo attivo anche due successi nella 24 Ore di Le Mans. Il via giovedì 18 aprile, l'arrivo sabato 20 aprile dopo 15 prove speciali per un totale di 225 km di velocità cronometrata.