Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

I carabinieri di Parma della stazione Oltretorrente, hanno arrestato un cittadino nigeriano di 37anni  residente nella cittadina emiliana,
è accusato di aver abusato sessualmente di una bimba di 8 anni sua connazionale. Le indagini sono partite dopo la denuncia presentata lo scorso dicembre dalla madre della piccola che sarebbe stata vittima dell'uomo per tre volte. Stando a quanto filtra da ambienti giudiziari la donna conosce il 37enne per questioni di lavoro e la figlioletta frequentava un'attività commerciale che l'arrestato gestisce a Parma. L'arresto del cittadino nigeriano, che si trova ai domiciliari, risale allo scorso 8 marzo ma la Procura ha scelto di divulgare la notizia solo qualche giorno dopo.