Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Doveva ricevere oltre mezzo chilo di cocaina da un connazionale che la stava trasportando da Novara, ma la consegna è stata bloccata dalla Guardia di Finanza all'uscita del casello autostradale nel territorio di Borgotaro. A giudizio è finito un cittadino albanese oggi 37enne, il fatto risale al novembre del 2010, la prossima udienza davanti al giudice del Tribunale di Parma Gennaro Mastroberardino si terrà in ottobre. Gli altri presunti complici coinvolti nell'inchiesta delle Fiamme Gialle hanno in precedenza scelto riti alternativi al processo.