Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Un diverbio familiare e finito in rissa ed un cittadino moldavoè finito al pronto soccorso dove i medici gli hanno riscontrato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni, per questo fatto avvenuto a Borgotaro nell'agosto del 2014 sono finiti a giudizio due parenti dell'uomo, anche loro moldavi, di 28 e 52 anni. La prossima udienza del processo a carico dei due si terrà nel prossimo mese di giugno davanti al giudice del Tribunale di Parma Maria Cristina Sarli.