Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Arte contemporanea. Dall'8 Marzo al 7 Aprile 

mostra di Silvia Caimi pittrice mantovana
nel Museo Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR)

 

Esposizione firmata dal critico d'arte e curatore del progetto Giammarco Puntelli. Aspettando Parma2020.

 

 

Venerdì 8 Marzo 2019, alle ore 17, Silvia Caimi - Medaglia al merito artistico del Presidente della Repubblica Italiana - inaugura la nuova mostra di arte contemporanea Jump – un salto nel tempo, in Rocca Sanvitale a Fontanellato (19 km da Parma) aperta in Museo fino al 7 aprile.

 

Saluti istituzionali. Intervengono il sindaco Francesco Trivelloni e l'Assessore alla Cultura Barbara Zambrelli, il direttore del Museo Rocca Sanvitale Pier Luca Bertè, il curatore della mostra Gianmarco Puntelli e sarà presente l'artista.

 

Opening: il programma prevede il percorso guidato all’esposizione ed una performance della Compagnia Teatro Danza Sisina Augusta. A seguire brindisi finale.

 

Aspettando Parma2020, il Museo Rocca Sanvitale in provincia di Parma, sede del circuito dei Castelli del Ducato, nel cuore di Destinazione Turistica Emilia, invita tutti i visitatori e i turisti che passeranno da Fontanellato a scattare un selfie con alle spalle Il tuffatore (esposto dall’8 marzo) con l'hashtag #jumpfontanellato e #jumpunsaltoneltempo.

 

La personale espositiva di Silvia Caimi – importante firma nel panorama artistico contemporaneo – è possibile grazie al Museo Rocca Sanvitale con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Fontanellato.

 

Chi è Silvia Caimi. Nata a Mantova, ha studiato letteratura e arte. Nella sua ricerca artistica, fortemente condizionata dagli studi classici, la pittrice indaga la natura umana attraverso la bellezza di figure e corpi in movimento: il JUMP, il gesto atletico, la tensione muscolare, l’elevazione verso la dimensione l’uno plotinico rappresentano un passaggio temporale e la continua evoluzione morale dell’uomo.

Perchè è un onore per la Rocca Sanvitale ospitare l'arte di Silvia Caimi?
Ha ricevuto numerosi premi prestigiosi, tra cui la Medaglia al merito artistico del Presidente della Repubblica Italiana. Ha partecipato a parecchie mostre nazionali e internazionali - New York, Miami, Dubai, Londra, Roma, Milano – e nel 2017 ha partecipato alla Triennale di Arti Visive di Roma.

La sua opera è stata pubblicata su L’Espresso - La Repubblica il 17 marzo 2017.

A febbraio 2018 è stata invitata ad esporre, in personale, all’Istituto Italiano di Cultura di San Francisco. Attualmente espone a New York e a San Francisco.