Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Una donna brasiliana sarebbe stata sequestrata, picchiata e violentata da quattro individui, la notte di San Valentino, nel quartiere popolare del Cep di Genova. In carcere sono finiti un italiano di 50 anni e tre marocchini due 25enni ed un trentenne. Gli agenti l'hanno trovata in casa dell'italiano. Per non farla scappare le avrebbero legato i polsi e le caviglie con lo scotch da pacchi. A far scattare i soccorsi è stato uno dei residenti della zona a cui la vittima aveva citofonato nel cuore della notte, mente l'uomo chiamava la polizia la donna si è nascosta sotto un'auto, dove tre del branco l'hanno trovata e trascinata via.