Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

A Parma si cercano assistenti alle vendite addetti alla logistica

Spazio ai giovani: il livello di esperienza più indicato è da zero fino a due anni
Tra le skill più gettonate capacità di relazione, gestione del cliente e conoscenza dell’inglese

Milano, 23 novembre 2018 - In Emilia Romagna crescono le offerte di lavoro. Oltre 10.500 offerte online nel solo mese di ottobre, con assistenti alle vendite e addetti alla logistica e alla gestione delle merci saldamente ai primi due posti della classifica secondo l’Osservatorio Professioni stilato da InfoJobs, prima piattaforma in Italia per la ricerca di lavoro online, che ha mappato il panorama dell’offerta di lavoro nella regione*. Completano la top 5 gli agenti commerciali, saldatori esperti per il settore manifatturiero di qualità e personale di ufficio.

La media di esperienza indicata varia dagli zero ai due anni per tutte le posizioni in cima alla classifica. A livello di skill professionali, gli assistenti alle vendite devono avere una spiccata capacità relazionale, sia con il cliente sia con i colleghi e, oltre alla conoscenza dell’inglese, si aggiunge sorprendentemente il cinese; anche gli agenti commerciali devono avere ottime capacità di gestione delle vendite e delle relazioni e sapere parlare bene inglese. Gli addetti alla logistica e allo spostamento delle merci devono essere esperiti e precisi nella conduzione del carrello elevatore e avere attitudine al lavoro in team mentre il personale di ufficio deve essere padrone del pacchetto Office, esperto in contabilità e con una buona padronanza della lingua inglese.

La domanda di assistenti alle vendite è la più frequente nelle città di Ravenna, Modena e Forlì-Cesena mentre a Bologna, Reggio Emilia e Parma si punta più sugli addetti alla logistica e allo spostamento delle merci. A Rimini si cerano invece agenti commerciali, a Ferrara saldatori esperti e infine a Piacenza addetti alla gestione degli stock.

Analizzando più nel dettaglio la top 3 delle varie città, si evidenzia come a Bologna, dopo gli addetti alla logistica e allo spostamento delle merci, le maggiori possibilità di trovare lavoro siano per assistenti alle vendite e agenti commerciali. A Ravenna seguono al secondo posto addetti alla logistica e allo spostamento delle merci e personale di ufficio così come a Modena che però si differenzia nella terza posizione con conduttori generici di impianti e macchinari fissi.
Spostandosi verso Forlì-Cesena troviamo addetti allo spostamento e alla spedizione dei materiali e delle merci e agenti commerciali; conduttori generici di impianti e macchinari fissi e agenti commerciali sono i più gettonati a Reggio Emilia. I parmensi sono invece orientati verso professioni quali assistenti alle vendite e conduttori di macchine confezionatrici per l’imbottigliamento ed etichettatrici. Chiudono la rosa delle città emiliane Rimini con personale di ufficio e addetti alla gestione degli stock, Piacenza con addetti alla logistica e allo spostamento delle merci e agenti commerciali e infine Ferrara assistenti alle vendite e addetti allo spostamento delle merci.

*Fonte (e elaborazione) Wollybi – Tabulaex spin-off accreditata dell’Università di Milano Bicocca