Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Si è prescritto il processo a carico di due responsabili di una srl finiti a giudizio con l'accusa di aver realizzato un'opera edilizia abusiva in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico compresa in una zona boschiva, che si trova sulla strada che collega Albareto al comune di Zeri. I due imputati erano un 52enne ed un 39enne,il fatto contestato dalla Procura della Repubblica di Parma risale all'aprile del 2013. Il processo si stava svolgendo davanti al giudice Cristina Dallagiacoma ed al pubblico ministero Rino Massari.