Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

In Italia la legge Merlin vieta le case chiuse ma a Torino qualcuno ha trovato un odo per aggirare in qualche modo la legge, aprire un bordello perfettamente legale dove chi esercita il meretricio non sono persone in carne ed ossa ma bambole gonfiabili sia di sesso femminile ma anche maschile, per chi preferisce gli uomini. L'apertura della casa d'appuntamento Lumidolls è prevista nel capoluogo piemontese per il prossimo 3 settembre 2018, è la prima di questo genere in Italia. L'iniziativa è di una società catalana e il suo franchising torinese. La prima di queste strutture ha aperto a Barcellona, quella di Torino sarà la terza dopo quella aperta a Mosca. Le tariffe: 80 euro per mezz'ora, 100 per un'ora, 180 per due ore.