Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

donna maltrattata pixabay

Violentata durante il colloquio di lavoro, la terribile vicenda è stata denunciata da una 28enne di Noceto (Parma): sotto processo è finito un 42enne residente a Parma. La donna denunciò che il suo fidanzato gli presentò un amico titolare di una palestra, il quale aveva bisogno di una receptionist, secondo il racconto finito agli atti del processo, l'uomo le chiese di incontrarsi per il colloquio al di fuori dell'ambiente di lavoro asserendo di avere una fidanzata molto gelosa, l'avrebbe invitato a seguirlo in auto per condurla in un bar a Fidenza ma in realtà, stando alla donna, giunsero nel parcheggio di un motel in cui l'aspirante datore di lavoro la invitò invano ad entrare. A tal punto le sarebbe saltato addosso all'interno dell'auto, picchiandola ed abusando di lei. Già durante il tragitto, stando alla denuncia, il 42enne le avrebbe fatto esplicite proposte sessuali, anche per incontri di gruppo. La prossima udienza si terrà in novembre.

Padania Express - Logo