Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

zanzaraPochissimi ne parlano, ma lo “Sportello dei Diritti” ha continuato fin dall’inizio dell’estate appena passata a diffondere i dati relativi alla pericolosa diffusione di un virus conosciuto come “Febbre del Nilo occidentale” che anche il centro europeo per la prevenzione delle malattie e controllo (ECDC) ha tenuto sotto stretto monitoraggio. Stavolta il campanello d’allarme è suonato anche in altre province italiane. Sono, quindi, 10 sino alla data di oggi, i casi registrati in Italia tra l'1 e il 25 agosto, di malattia neuroinvasiva da West Nile virus, verificati in particolare in tre regioni: Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.

violenza ragazza pixabay

carloni maria teresa

donna erotica pixabay

violenza sessuale 3

ziano piacentino sette colli in malvasia

borgotaro

rural festival 2016

peperò 2016

nicoletti valentina

ferrari elisa

manfrin mattia

sisma

Padania Express - Logo